What-IF - Imprese, nuove generazioni e innovazione

What IF - Intergeneration Fairness - Cosa succederebbe se l'innovazione non si curasse delle generazioni future?

"Non ereditiamo il mondo dai nostri padri ma lo prendiamo in prestito dai nostri figli"
(proverbio dei nativi americani)

Da questa consapevolezza nasce la collaborazione con What IF, dove IF sta per Intergenerational Fairness - Correttezza Intergenerazionale - cioè la capacità del nostro sistema sociale finalizzata a garantire alle generazioni future gli stessi diritti e opportunità di cui hanno goduto generazioni passate e presenti.

Insieme a What IF si vuole tentare un esperimento: pensare alle imprese come un luogo nel quale lo sviluppo sostenibile possa nascere, crescere e trasmettere benessere di generazione in generazione. L’evento è incentrato su quanti decidono di dar vita a nuove imprese o fanno crescere quelle esistenti e quanti, nella pubblica amministrazione, si battono per politiche innovative per uno sviluppo responsabile del territorio.

Vogliamo immaginare le imprese come un ponte di connessione tra generazioni affinché il benessere vada oltre il semplice profitto e miri a produrre benefici, diffusi ed a lungo termine.

 

Programma Evento

Venerdì 03/12/2010

GRUPPI DI LAVORO “WHAT IF, imprese, nuove generazioni e innovazione”

Aula Magna Psicologia - Piaz.le Sanguinetti 180 - Cesena

14.15 - 14.25 - Registrazione partecipanti

14.25 - 14.35 - Saluti Istituzionali

Davide Trevisani - Presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena (Comitato Promotore dell'evento)
[Scarica audio dell'intervento] - [Video dell'intervento: visualizza - scarica]

14.35 - 14.45 - Presentazione manifestazione “L’Arte di Innovare: percorsi. Edizione 1 - 2010/2011: L’innovazione responsabile”

Roberto Camporesi - Consiglio Generale della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì.
[Scarica slide dell'intervento] - [Scarica intervento Audio] - [Video dell'intervento: visualizza - scarica]

14.45 - 15.00 - Presentazione di What IF ed introduzione ai lavori

Matteo Bonifacio - Fondatore di What-IF e membro del BEPA (Bureau of European Policy Advisers) (*)
[Scarica intervento Audio] - [Scarica slide dell'intervento]

15.00 - 18.30 - 3 Tavoli di Lavoro paralleli

Un confronto sul tema dell’innovazione e della “correttezza inter-generazionale” indagando 3 diversi ambiti delle problematiche connesse al fare impresa, al fine di generare nuove opportunità di lavoro:
- “nuove generazioni e creazione di un’impresa”: problemi, condizioni, obiettivi per realizzare nuove imprese;
- “nuove generazioni e sviluppo dell’impresa”: come prolungare la creazione di valore nel tempo;
- "nuove generazioni, innovazione e territorio”: fattori chiave per un ambiente in cui lavorare/vivere bene.

Ogni tavolo è composto da figure junior e senior del mondo delle imprese, del lavoro dipendente, delle istituzioni, dell’università e delle banche.

Per partecipare alle discussioni attive e per scaricare gli atti, in relazione agli argomenti trattati dai Gruppi di Lavoro, selezionare la tematica di interesse dall'elenco dei Gruppi di Lavoro.

Sabato 04/12/2010

- CONVEGNO “WHAT IF, imprese, nuove generazioni e innovazione”

Aula Magna Mazzini - C.so della Repubblica 88 - Forlì

08.45 - 09.00 - Registrazione partecipanti

09.00 - 09.10 - Saluti istituzionali

Angelo Trovato – Prefetto di Forlì-Cesena
[Video dell'intervento: visualizza - scarica]

09.10 - 09.30 - Presentazione manifestazione “L’Arte di Innovare: percorsi. Edizione 1 - 2010/2011: L’innovazione responsabile”

Alberto Zambianchi - Presidente Camera di Commercio di Forlì-Cesena (Comitato Promotore dell’evento)
[Video dell'intervento: visualizza - scarica]

09.30 - 10.00 - Presentazione di What IF

Matteo Bonifacio - Fondatore di What-IF e membro del BEPA (Bureau of European Policy Advisers) (*)
[Scarica slide dell'intervento] - [Visualizza video dell'intervento]

10.00 - 10.20 - Educazione e cultura delle nuove classi dirigenti in Europa e risultati di WHAT IF durante l’evento di Sofia del 18/11/2010

Milena Stoycheva - Direttrice Junior Achievement – Young Enterprise – Bulgaria
[Scarica slide dell'intervento] - [Visualizza video dell'intervento]

10.20 - 11.00 - Scienza ed Arte di Innovare

Joao Caraca – Direttore del Dipartimento Scientifico Fondazione Calouste Gulbenkian – Lisbona
[Scarica slide dell'intervento] - [Visualizza video dell'intervento]

11.00 - 11.15 - Coffee break

11.15 - 11.45 - Presentazione dei risultati generati dai tavoli di lavoro: idee per innovare

Coordinatori dei tavoli di lavoro
[Visualizza video dell'intervento]

11.45 - 13.15 - Declinazioni locali di What IF: esperienze e confronto sulle proposte presentate (tavola rotonda con la partecipazione di)

Pietro Caruso - Apertura interventi
[Visualizza video dell'intervento]
Guglielmo Russo – Vice Presidente Provincia di Forlì-Cesena
[Visualizza video dell'intervento]
Alberto Bellini – Assessore all’Ambiente, Innovazione Tecnologica del Comune di Forlì
[Visualizza video dell'intervento]
Carlo Battistini – Vice Sindaco di Cesena
[Visualizza video dell'intervento]
Enrico Sangiorgi – Preside Seconda Facoltà di Ingegneria, Università di Bologna, sede di Cesena
[Visualizza video dell'intervento]
Lorenzo Zanotti – Amministratore Delegato Gala Cosmetici srl
[Visualizza video dell'intervento]
Italo Carfagnini – Presidente So.F.teR. spa
[Visualizza video dell'intervento]
Matteo Bonifacio - Intervento
[Visualizza video dell'intervento]

Modera Pietro Caruso – Giornalista

13.15 - 13.30 - Conclusioni

Piergiuseppe Dolcini - Presidente Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì (Comitato Promotore dell’evento)
[Visualizza video dell'intervento]

13.30 - Aperitivo

(*) Rispetto all'evento in oggetto Matteo Bonifacio agisce sulla base della sua capacità personale e le sue riflessioni non rappresentano necessariamente le vedute della Commissione Europea.

 

L'evento What IF di Forlì-Cesena, si colloca temporalmente dopo la prima tappa svoltasi a Sofia il 18/11/2010, aperta con i saluti del Presidente della Camera di Commercio di Forlì-Cesena, dott. Alberto Zambianchi.
[Video dell'intervento: visualizza - scarica]

 

Con la collaborazione di:

Sponsor:

Con il contributo di:

Sponsor tecnici:

 

Media Partner: